CHIAMACI SUBITO +39 079 634037 | CONTATTACI VIA MAIL info@hotelpausaniainn.com
Prenota on Line
Data di arrivo
Notti
Adulti
Bambini
Camere

 

tempio-pausania

Tempio e dintorni

Tempio Pausania, ai piedi del Monte Limbara, è una cittadina graziosa e caratteristica, da sempre culla della cultura gallurese. Il centro storico, composto di edifici in granito a vista, spesso ornati da balconi di ferro battuto affacciati su vie lastricate, offre molti begli scorci. Tempio è una città vivace e accogliente, famosa per il suo Carnevale invernale, tra i più celebri della Sardegna, con una sei giorni di danze sfrenate e sfilate di carri allegorici a cui partecipano migliaia di persone. A luglio si tiene il Festival Internazionale del Folklore, con più di 30 edizioni alle spalle, mentre il 14 e il 15 agosto la Festa della Montagna porta numerosi visitatori sul Monte Limbara. La festa di Sant’Isidoro, protettore degli agricoltori, si celebra la prima domenica di settembre: il simulacro è portato in processione per le vie del centro storico, con l’utilizzo di carri trainati da buoi e l’accompagnamento della banda musicale, di cavalieri e gruppi folkloristici provenienti da varie parti della Sardegna, e di suonatori di launeddas (uno strumento musicale di origini antichissime, realizzato in canne). Da non perdere è la Festa di Maria Bambina, la prima domenica di settembre, con la fiaccolata al buio per le vie cittadine.

L’albergo è in una posizione ottimale sia per visitare il Monte Limbara, sia per andare al mare attraverso la Valle della Luna, di cui si possono ammirare le sculture naturali di granito. È perfetto, inoltre, per godere della tappa tempiese del Festival Internazionale Time in Jazz di Paolo Fresu, ad agosto.

La zona circostante è ricca di attrazioni naturali e archeologiche straordinarie, tra cui olivastri millenari, il Monte Limbara, le fonti di Rinaggiu e il sito archeologico Nuraghe Majori, a soli 500 m dall’hotel.

Il Pausania Inn può essere un eccellente punto di partenza per passeggiate a piedi, in bicicletta, a cavallo e in fuoristrada, oppure a bordo del Trenino Verde, che da Tempio porta, attraverso un percorso mozzafiato, in alcune meravigliose mete del Nord Sardegna.